La passione per il Regno come ragion d’essere

di Gabriela Lio In questi ultimi anni si sono tradotti diversi testi che propongono formule e strategie per far accrescere il numero dei membri di chiesa o per rispondere all’epoca attuale, vedendola a volte come inclinata al presentismo che convive con il risorgere di feroci tradizionalismi, altre volte come una dicotomia fra religiosità individuale e …

Nell’incontro con i migranti passano le sfide teologiche

intervista a Carmine Bianchi Il pastore Carmine Bianchi è segretario del Dipartimento chiese internazionali (Icd) dell’Unione cristiana evangelica battista d’Italia. A lui sono state rivolte alcune domande sulle sfide teologiche e culturali che le chiese battiste stanno affrontando oggi. – Negli ultimi decenni l’Italia è diventata terra di immigrazione, dopo essere stata per molti anni …

Una chiesa in cammino per la libertà di coscienza

di Massimo Rubboli Uno dei tratti distintivi non solo del battismo originario ma di tutta la storia battista è senza dubbio l’accentuazione del concetto di libertà, sul quale si è fondata una lunga tradizione di rivendicazione della libertà di coscienza. La libertà del singolo credente è stata fin dall’inizio «the Baptist way», il modo d’essere …

Oltre Marta e Maria le donne nelle chiese battiste

di Cristina Arcidiacono Nelle chiese battiste, come del resto nelle altre chiese evangeliche, tante Marta e tante Maria si affaticano e scelgono ogni giorno la parte buona, rendendo le chiese luoghi di accoglienza e comunione e di annuncio dell’evangelo. Spesso fanno entrambe le cose, che siano pastore, anziane, diacone, o che non rivestano ufficialmente alcun …

La presenza nel nostro paese dagli inizi ai giorni nostri

di Emmanuele Paschetto A. L’inizio della presenza battista nel nostro paese Nel 1863 due pastori battisti inglesi, James Wall e Edward Clarke, fecero un giro nel nostro paese per esaminare la possibilità di intraprendervi un’opera missionaria. Nello stesso anno il Wall si stabilì a Bologna, mentre il Clarke iniziava nel 1866 un lavoro a La …

Il Ministero Musicale: un servizio importante

di Dario Monaco Nella cornice del Festival Battista, abbiamo incontrato il M° Carlo Lella, ministro per la musica delle chiese battiste, al quale abbiamo chiesto di parlarci del lavoro e delle prospettive di questo importante servizio alle chiese locali. Cominciamo subito con una domanda a bruciapelo: qual è il senso del Ministero Musicale? «Il culto …

I principi delle origini e gli sviluppi teologici

di Domenico Tomasetto Le Chiese battiste non hanno avuto una teologia ben definita fin dalle loro origini, ma sono il prodotto di continue elaborazioni, determinate dalle situazioni storiche e teologiche, che hanno portato ad una definizione sempre più chiara della propria identità confessionale. Solo al termine del percorso si forma il quadro completo. Tutto comincia …

La questione del battesimo

di Ivano De Gasperis In ambito ecumenico, quando si pensa all’identità delle chiese battiste, per i più è immediata l’associazione col battesimo dei credenti adulti; ma se alcuni, curiosi di conoscere il pensiero delle chiese battiste in merito al battesimo e alla Santa Cena, prendessero in mano la Confessione di fede dell’Unione Cristiana Evangelica Battista …